Abbiamo appreso dai nostri partner locali che questa mattina la moglie del nuovo Presidente del Burundi è andata a visitare il nostro Atelier delle donne con handicap.

Una visita del tutto inaspettata che ci ha riempito i cuori di gioia.

Questo è davvero un gran risultato, raggiunto grazie a dieci anni di lavoro e di tanto impegno messo in campo da queste ragazze che giorno dopo giorno riescono sempre più a realizzarsi, con tutte le difficoltà che le circondano.

Grazie ragazze …

Grazie Emilia …