Remar

Nel 2009 è stato deciso di sostenere il progetto “Famiglie affidatarie” segnalato dall’ Associazione REMAR che si proponeva l’introduzione in Brasile dell’istituto dell’affidamento familiare.

REMAR è una Organizzazione che coordina e fa lavorare in rete attori pubblici, privati e della società civile che operano per la garanzia dei diritti dei bambini dell’area che fa capo alla città di Joao Pessoa.

In Brasile il 58% dei ragazzi vive in famiglie così povere da essere costrette a ricorrere all’abbandono o all’inserimento in orfanotrofi: per questi ragazzi significa perdere la possibilità di una vita familiare. Negli anni di collaborazione il contributo totale di ECCOMI è stato di circa 12.000 euro.

Nel 2011, d’accordo con il coordinatore Sandro Delaini, il progetto viene sospeso in attesa di riattivare le procedure amministrative con le banche brasiliane.

Torna su